Isola degli Internati

Esplora

Isola degli Internati

Percorrendo la pista ciclabile che unisce Gualtieri, Boretto e Guastalla si possono ammirare suggestivi luoghi naturali come l’Isola degli Internati. Questa zona è così denominata perché nel secondo dopoguerra fu concessa in uso ad ex-prigionieri per fronteggiare la crisi di lavoro. Si formò una cooperativa agricola fra reduci che coltivava e produceva materiale boschivo.

Al Porto Vecchio troviamo oggi i relitti di un rimorchiatore e due bettoline mitragliate e poi bombardate da un aereo americano nella primavera del 1944.

 

 

 

Nei dintorni

nunzia

Chiesa SS Annunziata


Audioguida ITA

Audio guide EN

 

L'edificio originario, posto più ad occidente, subì frequenti piene del Po, che ne compromisero gravemente la stabilità. Ne venne costruito uno nuovo fra il 1653 e il 1670. L'interno della chiesa è ad una navata con sei cappelle laterali. La volta è stata interamente restaurata tra il 1914 e il 1915, come gran parte del tempio.

golena di gualtieri vista

Golena di Gualtieri


Audioguida ITA

Audio guide EN

 

La golena di Gualtieri offre occasioni rilevanti dal punto di vista naturalistico nelle diverse stagioni dell’anno. Il territorio racchiuso tra l’argine maestro e l’alveo del Po è molto complesso e diversificato, comprende sia aspetti naturalistici, che antropologici.

gualtieri 06

Palazzo Bentivoglio


Audioguida ITA

Audio guide EN

 

Palazzo Bentivoglio nasce sulla struttura di un antico castello, il complesso era costituito da una grande mole quadrangolare, circondata da profonde fosse ai quattro angoli e provvista di torri: tutto l’insieme circoscriveva un ampio cortile.