Palazzo Ducale

Esplora

Palazzo Ducale

Palazzo Ducale è il monumento più rappresentativo di Guastalla. A lungo sede della corte signorile, oggi ospita diversi servizi privati e pubblici.

Il Palazzo racconta una lunga e complessa storia di sovranità. Sorse a inizio '500 come residenza "nuova" dei conti Torello, con l'avvento dei Gonzaga nel 1539 iniziarono i lavori per trasformarlo in una vera e propria corte. Lavori affidati a Francesco Capriani, detto il Volterra, che ne definì l'assetto a corte quadrata porticata, anche se il palazzo giungerà ad un assetto definitivo solo alle soglie del '600. Subì forti rimaneggiamenti nel XIX secolo e nel 1908 divenne residenza privata della famiglia Mossina. Dal 2000 è di proprietà pubblica. L'ala nord del piano nobile ospita la Quadreria Maldotti, una selezione di circa cinquanta dipinti appartenenti alla storica Biblioteca Maldotti.

Nei dintorni